Digital safari

2
/3
Beneficio
2
/5
Maturità

Descrizione

Visita ad una o più organizzazioni per approfondire e comprendere come queste stiano operando in materia di innovazione, con il fine di trarre riferimenti di modelli e iniziative utili per la propria organizzazione.

Possono consistere in una visita singola della durata di 1 ora fino a percorsi strutturati di più giorni, in cui si tengono presentazioni, visite guidate e momenti di confronto.

Elementi di valore

  • ­Apprendimento diretto ed esperienziale di modelli e casi d’uso utili per lo sviluppo dell’organizzazione.

Fattori critici di successo

  • ­Programmare visite con chiari obiettivi, non solamente di natura culturale, ma anche progettuale.
  • ­Considerare, nella programmazione, temi di confidenzialità e concorrenzialità che potrebbero pregiudicare il successo dell’iniziativa.
  • ­Accettare l’orizzonte di medio termine, e non di breve, per la manifestazione di potenziali benefici derivanti dall’iniziativa.

Nota metodologica

Le tecniche presenti nella ricerca sono presentate lungo cinque dimensioni: beneficio, maturità, descrizione, elementi di valore e fattori critici di successo.

La descrizione presenta in sintesi la tecnica in oggetto. Gli elementi di valori evidenziano i principali benefici attesi dall’utilizzo della tecnica. I fattori critici di successo sono indicazioni chiave per il pieno raggiungimento dei benefici attesi.

Descrizione, elementi di valore e fattori critici di successo contengono informazioni emerse dalla ricerca condotta da Gartner, arricchite dalla nostra esperienza e contestualizzate sul mercato.

Beneficio e maturità sono due indici da noi redatti per rendere immediata la comprensione della tecnica, pur dando una interpretazione fedele della metodologia Hype Cycle.

La maturità della tecnica è descritta con un indice da 1 a 5, che coincide con le fasi di sviluppo dell’innovazione secondo la metodologia Hype Cycle (i.e.: innovation trigger, peak of inflated expectations, trough of disillusionment, slope of enlightenment, plateau of productivity).

Il beneficio atteso dalla tecnica è  descritto con un indice da 1 a 3, dove 3 indica l’attesa di significativi incrementi di ricavi o riduzione di costi dall’uso della tecnica, mentre 1 indica la difficoltà di correlare l’utilizzo della tecnica a incrementi di ricavi o riduzione di costi.

Rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Grazie. Ti terremo aggiornato sulle nostre iniziative.
Controlla di aver compilato tutti i campi in modo corretto