Partita il 25/10 l’edizione autunnale del Master Executive

26/10/2022
Partita il 25/10 l’edizione autunnale del Master Executive

Il 25/10 è partita la quarta edizione del Master Executive in Innovation Management Strategy & Governance, programma formativo che, a distanza di due anni dalla sua partenza, conserva tutt’ora gli elementi di unicità che lo contraddistinguono dalla nascita.

Un percorso da sempre pragmatico, guidato dalla considerazione che gli Standard internazionali ISO 56000 rappresentino un elemento imprescindibile di lavoro per tutti i Manager dell’Innovazione.

L’edizione appena partita del percorso presenta architettura e caratteristiche che ne rafforzano ulteriormente l’efficacia: sei incontri interamente online in classe virtuale, dunque con ampia possibilità di interazione e di networking, tenuti dal nostro Direttore Scientifico e arricchiti da due testimonianze aziendali.

L’edizione corrente porterà in aula le testimonianze degli Innovation Manager di Liquigas e Bormioli Pharma, che condivideranno con i partecipanti i propri casi aziendali di gestione dell’innovazione e le sfide di governo dell’innovazione.

Viene inoltre confermato anche per questa edizione l’impegno di Lapetre ad invitare gratuitamente gli alumni del programma alle prossime edizione dell’Innovation Management Forum, immancabile occasione di aggiornamento e di networking per i professionisti del settore.

Il Master Executive torna con l’edizione primaverile, prevista in partenza il 4/4.

Le iscrizioni alla prossima edizione sono dunque aperte.

Chief Innovation Officer

Ultimi articoli

Distinguere l’innovazione dal miglioramento e dallo sviluppo

Distinguere l’innovazione dal miglioramento e dallo sviluppo

Connotare l’innovazione aziendale al fine di distinguerla da ciò che è sviluppo o miglioramento è un tema cruciale, soprattutto in contesti di innovazione people-driven. La norma ISO 56000 “Gestione dell'innovazione - Fondamenti e vocabolario” indirizza l’azienda in questo percorso.
Articolo
Governo dell’innovazione nell’industria della moda: il caso Gruppo Miroglio

Governo dell’innovazione nell’industria della moda: il caso Gruppo Miroglio

Al centro del modello di innovazione del Gruppo Miroglio si trova un processo sistematico di scansione del mercato dell’innovazione per intercettare soluzioni innovative che rispondono ai bisogni di innovazione dei brand di moda del Gruppo.
Articolo
Creazione di una “safe zone” di sperimentazione al servizio delle unità di business aziendali: il caso Artsana

Creazione di una “safe zone” di sperimentazione al servizio delle unità di business aziendali: il caso Artsana

Applicazione dei paradigmi di innovazione design-driven per rompere i paradigmi del più tradizionale approccio all’innovazione di prodotto basato sull’individuazione di segmenti e bisogni dei consumatori tramite ricerche di mercato.
Articolo